Jacopo Mele

Fondazione Home Ex Machina

Presidente

Giovane italiano che ha sbarcato il lunario; a 12 anni girava video, a 14 anni programmava e all’età di soli 17 anni si era inventato una nuova professione: il digital Life coach. Una professione questa che si può definire come Consulente della Vita Digitale. Oggi, a 22 anni, Jacopo aiuta startup e imprese con un fatturato tra i 10 e 500 milioni di euro a crearsi una vita online. Presidente di Fondazione Homo Ex Machina e membro del board junior di Prioritalia, secondo Forbes è tra gli under 30 più influenti nella politica europea.